fbpx

AZIENDE

LaNTS Academy

Sabato, 01 Settembre 2018 11:17

LaNTS= Life And Non Technical Skills

LE POTENZIALITA' DELL'E-COMMERCE B2C AI TEMPI DEL CORONAVIRUS
Durata: 8 ore (FAD SINCRONA)

COSTI: 290 euro a persona
Sconto del 15% previsto in caso di iscrizione di 3 partecipanti della stessa azienda e del 30% in caso di iscrizione di 5 partecipanti.
CERTIFICAZIONE: Attestato di frequenza

DESTINATARI
Titolari e lavoratori di aziende che pubblicizzano e vendono prodotti online e che hanno la necessità di aggiornarsi in merito all’e-commerce e al social media marketing.

OBIETTIVI
Stiamo vivendo in un particolare periodo in cui la “connessione”, la presenza nel web delle aziende e l’utilizzo dei social, diventano strumenti necessari per posizionarsi sul mercato e raggiungere una clientela sempre più vasta e diversificata. L’obiettivo del corso è quello di presentare a Titolari di aziende e lavoratori le potenzialità dell’e-Commerce B2C e del social media marketing che si differenzia da ogni altro tipo di marketing (tradizionale) perché permette alle aziende e ai clienti di interagire.

CONTENUTI
Elementi di E-commerce B2C e di Social media marketing
Principi della comunicazione con le nuove tecnologie
Tecniche promozionali
Analisi degli strumenti di marketing sul web
Tecniche di interazione online col cliente
Tecniche di presentazione prodotti online
Tecniche di vendita online

SCARICA IL CATALOGO COMPLETO

LA DIGITALIZZAZIONE DEI PROCESSI PER L'UTILIZZO OTTIMALE DEGLI STRUMENTI A SUPPORTO DELLO SMART WORKING
Durata: 8 ore (FAD SINCRONA)

COSTI: 290 euro a persona
Sconto del 15% previsto in caso di iscrizione di 3 partecipanti della stessa azienda e del 30% in caso di iscrizione di 5 partecipanti.
CERTIFICAZIONE: Attestato di frequenza

DESTINATARI
Titolari e lavoratori di aziende di qualunque settore che hanno la necessità di aggiornare le proprie competenze informatiche necessarie per riorganizzare rapidamente il proprio lavoro in modalità smart working.

OBIETTIVI
L’obiettivo del corso è quello si supportare Titolari di aziende e lavoratori che, con l'emergenza Covid-19, si sono dovuti riorganizzare rapidamente per proseguire e gestire le proprie attività lavorative in luoghi diversi dall’ufficio-azienda.
In questi ultimi mesi lo smart working (regolato ufficialmente dalla Legge n°81 del 22 maggio 2017) è diventato all'improvviso una necessità e una priorità per tutelare la salute delle persone, il lavoro e i servizi. Il corso si propone come occasione di supporto e confronto per coloro che hanno necessariamente dovuto affrontare una rapidissima ed inevitabile digitalizzazione del lavoro.

CONTENUTI
Tecnologie e device a supporto dello smart working personali e/o aziendali (Servizi cloud, file sharing, sistemi di comunicazione istantanea, Strumenti per videoconferenza, call conference …)
Normativa sulla protezione e circolazione dei dati personali
Elementi di sicurezza informatica
Operazioni per la gestione dei dati: inserimento, modifica, selezione, copiatura, spostamento, sostituzione, cancellazione, rappresentazione grafica
Operazioni su documenti, fogli elettronici, testi e oggetti: apertura, creazione, salvataggio, conversione chiusura, stampa
Servizi on line: browser, motori di ricerca, posta elettronica
Utilizzare software, tecnologie e device a supporto dello smart working
Metodi di condivisione della documentazione
Raccogliere informazioni, esplorare argomenti specifici, comunicare, collaborare e condividere risorse a distanza utilizzando le reti

SCARICA IL CATALOGO COMPLETO

ALTERNANZA E APPRENDISTATO VERSO LO SMART WORKING
Durata: 4 ore (FAD SINCRONA)

COSTI: 165 euro a persona
Sconto del 15% previsto in caso di iscrizione di 3 partecipanti della stessa azienda e del 30% in caso di iscrizione di 5 partecipanti.
CERTIFICAZIONE: Attestato di frequenza

DESTINATARI
Il percorso formativo è rivolto a tutor aziendali che, a seguito dell’emergenza epidemiologica legata al virus Covid-19, si trovano a dover programmare e coordinare “a distanza” studenti e apprendisti.

OBIETTIVI
Fare alternanza e assumere apprendisti significa, per le aziende, formare il capitale umano del futuro, favorire l’orientamento dei giovani in modo che possano contribuire alla vita sociale ed economica del Paese e incontrare e conoscere il potenziale dei lavoratori di domani. Per raggiungere questi obiettivi assume un ruolo chiave la figura del TUTOR AZIENDALE. In questo preciso e difficile momento storico, condizionato dell’emergenza epidemiologica causata dal virus COVID-19, le aziende, per favorire una continua innovazione organizzativa dovuta all’inserimento di personale “giovane” in apprendistato, in tirocinio o in alternanza scuola-lavoro, devono investire sulla figura del tutor aziendale affinché sviluppi nuove competenze legate all’esigenza di gestire studenti e apprendisti in smart working, per accompagnarli nella conclusione del loro percorso formativo.

CONTENUTI
I compiti e le competenze del tutor aziendale nella gestione di apprendisti e tirocinanti in smart working
Il contesto normativo nazionale e regionale in materia di apprendistato e alternanza scuola-lavoro in smart working
Elementi di contrattualistica del lavoro relativa allo smart working
La progettazione e pianificazione del percorso formativo in modalità smart working
Applicare i doveri di osservanza e di diligenza nell’esercizio delle mansioni assegnate dal datore di lavoro all’apprendista/studente in smart working
Applicare tecniche di pianificazione delle attività in modalità smart working Individuare le attività che caratterizzano il processo di lavoro in smart working
La rilevazione e la valutazione delle competenze acquisite sia in itinere che al termine del percorso formativo - Organizzare e agire la valutazione “a distanza”

SCARICA IL CATALOGO COMPLETO

LA GESTIONE DELLO STRESS IN SMART WORKING
Durata: 8 ore (FAD SINCRONA)

COSTI: 290 euro a persona
Sconto del 15% previsto in caso di iscrizione di 3 partecipanti della stessa azienda e del 30% in caso di iscrizione di 5 partecipanti.
CERTIFICAZIONE: Attestato di frequenza

DESTINATARI
Titolari e lavoratori di aziende di qualunque settore che, per fronteggiare l'emergenza Covid-19, hanno dovuto riorganizzare il proprio lavoro in modalità smart-working e si sono trovati a dover fronteggiare e gestire nuove situazioni di stress.

OBIETTIVI
L’obiettivo del corso è quello si supportare Titolari di aziende e lavoratori che, con l'emergenza Covid-19, si sono dovuti rapidamente confrontare con una nuova realtà lavorativa. In questi ultimi mesi lo smart working (regolato ufficialmente dalla Legge n°81 del 22 maggio 2017) è diventato all'improvviso una necessità e una priorità per tutelare la salute delle persone e ha ingenerato nuove situazioni di stress lavorativo. Molti lavoratori, ad esempio, si sono ritrovati a dover lavorare da casa, magari con figli e persone anziane da accudire, in spazi ristretti che non favoriscono l’abituale concentrazione e il distacco necessario a fronteggiare il normale carico di lavoro. Il corso si propone come occasione di supporto e confronto per coloro che hanno dovuto cambiare rapidamente le proprie abitudini lavorative e fronteggiare nuove e inaspettate situazioni di stress.

CONTENUTI
Principi sulla conciliazione dei tempi di vita e dei tempi di lavoro
Suggerimenti per organizzare, gestire e pianificare il lavoro in modalità smart working
Rischi generali e rischi specifici dell’attività in smart working
Tecniche di motivazione a distanza delle risorse umane (per sé e per i colleghi/collaboratori)
Tecniche di problem solving per la gestione delle incertezze
Tecniche per individuare, riconoscere e affrontare i diversi tipi di stress
Tecniche per salvaguardare il proprio benessere psico-fisico
Tecniche per salvaguardare il proprio benessere emotivo
Diritto alla disconnessione

SCARICA IL CATALOGO COMPLETO

REALIZZARE LA PROPRIA ATTIVITÀ IN SMART WORKING
Durata: 8 ore (FAD SINCRONA)

COSTI: 290 euro a persona
Sconto del 15% previsto in caso di iscrizione di 3 partecipanti della stessa azienda e del 30% in caso di iscrizione di 5 partecipanti.
CERTIFICAZIONE: Attestato di frequenza

DESTINATARI
Lavoratori di aziende di qualunque settore che necessitano di sviluppare le conoscenze e le abilità necessarie per essere efficienti e produttivi lavorando in smart working

OBIETTIVI
L’obiettivo del corso è quello si supportare i lavoratori che, con l'emergenza Covid-19, si sono dovuti rapidamente confrontare con una nuova realtà lavorativa. In questi ultimi mesi lo smart working (regolato ufficialmente dalla Legge n°81 del 22 maggio 2017) è diventato all'improvviso una necessità e una priorità per tutelare la salute delle persone, il lavoro e i servizi. Il corso si propone come occasione di supporto e confronto per coloro che si sono trovati a cambiare rapidamente le proprie abitudini lavorative, in un contesto in cui il “lavoro agile” era parte di un più ampio e lento processo di digitalizzazione del lavoro.

CONTENUTI
Principi dello smart working
Elementi di organizzazione del lavoro
Elementi di contrattualistica del lavoro relativa allo smart working
Tecnologie e device a supporto dello smart working (Servizi cloud, file sharing, sistemi di comunicazione istantanea, Strumenti per videoconferenza, call conference …)
Normativa sulla protezione e circolazione dei dati personali
Tecniche di pianificazione delle attività assegnate dal proprio coordinatore
Utilizzare software,
Tecnologie e device a supporto dello smart working

SCARICA IL CATALOGO COMPLETO

COORDINARE TEAM DI LAVORO IN SMART WORKING
Durata: 8 ore (FAD SINCRONA)
COSTI: 290 euro a persona
Sconto del 15% previsto in caso di iscrizione di 3 partecipanti della stessa azienda e del 30% in caso di iscrizione di 5 partecipanti.
CERTIFICAZIONE: Attestato di frequenza

DESTINATARI
Titolari e lavoratori di aziende di qualunque settore che necessitano di sviluppare le proprie competenze relative al coordinamento di team di lavoro in modalità smart working

OBIETTIVI
L’obiettivo del corso è quello si supportare Titolari di aziende e lavoratori-coordinatori che, con l'emergenza Covid-19, si sono dovuti riorganizzare rapidamente per permettere ai propri collaboratori di proseguire nelle attività lavorative, in luoghi diversi dall’ufficio-azienda. In questi ultimi mesi lo smart working (regolato ufficialmente dalla Legge n°81 del 22 maggio 2017) è diventato all'improvviso una necessità e una priorità per tutelare la salute delle persone, il lavoro e i servizi. Il corso si propone come occasione di supporto e confronto per coloro che sono stati chiamati a realizzare questa trasformazione, in un contesto in cui il “lavoro agile” era parte di un più ampio e lento processo di digitalizzazione del lavoro. 

CONTENUTI
Principi dello smart working
Contrattualistica del lavoro relativa allo smart working
Tecnologie e device a supporto dello smart working per coordinare il proprio team di lavoro
Metodi per la valutazione delle prestazioni del team di lavoro
Tecniche di pianificazione delle attività del team di lavoro
Modalità di coordinamento del lavoro a distanza
Tecniche di gestione del personale
Utilizzare software di comunicazione istantanea
Utilizzare software, tecnologie e device a supporto dello smart working
Metodi di condivisione della documentazione
Normativa sulla protezione e circolazione dei dati personali e procedure di gestione dei dati che ne garantiscano la riservatezza

SCARICA IL CATALOGO COMPLETO

E-Learning

Venerdì, 18 Ottobre 2019 09:06

IN PRIMO PIANO