News

OPEN DAY Milano

Domenica, 26 Agosto 2018 12:50
17 novembre 2018 - 15 dicembre 2018 - 12 gennaio 2019

Una formazione trasversale, che spazia dalla pneumatica all’informatica, dalla meccanica all’elettromeccanica fino all’elettronica

Corso annuale di 990 ore

Frequenza

dal lunedì al venerdì; 30 ore settimanali in orario diurno

Certificazione
Diploma di istruzione e Formazione professionale (IV livello europeo)

Il Tecnico per l’automazione industriale opera nei processi di automazione industriale attraverso la partecipazione e l’individuazione delle risorse strumentali e tecnologiche, la predisposizione e l’organizzazione operativa delle lavorazioni anche con assunzione di responsabilità relative alla sorveglianza di attività esecutive svolte da altri. Opera nell’ambito della progettazione e nelle attività di dimensionamento del sistema e/o dell'impianto, dello sviluppo del software di comando e controllo, attinenti l'installazione del sistema e/o della loro componentistica meccanica, elettrica, pneumatica ed oleodinamica, la taratura e regolazione dei singoli elementi e del sistema automatizzato nel suo complesso.

Una professione di grande interesse per i giovani, che si misura con l’evoluzione e l’innovazione dei veicoli a motore sempre più attenta all’ambiente, alla sicurezza, all’economicità e alle prestazioni.

Corso annuale di 990 ore

Frequenza

dal lunedì al venerdì; 30 ore settimanali in orario diurno

Certificazione
Diploma di istruzione e Formazione professionale (IV livello europeo)

Il Tecnico riparatore di veicoli a motore opera organizzandosi ed individuando le risorse necessarie per lo svolgimento del proprio lavoro e anche coordinando le attività svolte da altri. Gestisce l’accettazione, il controllo di conformità e di ripristino della funzionalità generale del veicolo a motore, con competenze di diagnosi tecnica e valutazione funzionale di componenti e dispositivi. Ha competenze inerenti la programmazione/pianificazione operativa dei reparti di riferimento e di rendicontazione tecnico-economica delle attività svolte. Le attività in cui trova occupazione sono: riparazione meccaniche di autoveicoli; riparazione di impianti elettrici e di alimentazione; riparazione e sostituzione di pneumatici per autoveicoli; manutenzione e riparazione di motocicli e ciclomotori (inclusi i pneumatici).

CORSO QUADRIENNALE - Il benessere e la cura della persona sono, sempre più, un fattore importante per il miglioramento della vita civile e sociale. Questa professione contribuisce fortemente a conseguire questo scopo e aspettativa occupandosi di promozione e valorizzazione delle realtà sportive, culturali e sociali, del territorio con servizi innovativi.

Il Tecnico dei Servizi di Animazione Turistico Sportiva e del Tempo Libero elabora e realizza attività e programmi di interesse per differenti tipologie di pubblico (adulti, ragazzi, bambini...), gestisce attività ricreative, culturali, aggregative e sportive; progetta e organizza servizi di svago, intrattenimento, divertimento e fruizione di diversi sport; promuove modalità di integrazione, socializzazione ed apprendimento. Lavora coordinando altri professionisti e attività di operatori e gruppi. Si organizza gestendo le attività di trasporto di cose e persone ed individuando i prodotti necessari per la realizzazione delle attività.
 
Attività
Organizza la promozione e la realizzazione dei servizi
Applica tecniche di animazione, intrattenimento/sportivo di diverso tipo
Lavora per la costruzione di reti di relazione e di aggregazione tra i partecipanti alle attività
Seleziona i fornitori di prodotti/servizi
Valuta il grado di soddisfazione e l’efficacia delle attività realizzate
 
Occupazione
Il suo ambito preferenziale di inserimento è quello delle strutture sportive e del benessere: palestre, centri fitness, ecc.; delle società sportive; delle associazioni del tempo libero; delle strutture turistiche (villaggi vacanze) e delle pubbliche amministrazioni in riferimento all’organizzazione di eventi aperti al territorio.
 

Una professione di grande interesse per i giovani, che si misura con l’evoluzione e l’innovazione dei veicoli a motore sempre più attenta all’ambiente, alla sicurezza, all’economicità e alle prestazioni.

L’operatore alla riparazione di veicoli a motore esegue le operazioni di riparazione e la manutenzione dei veicoli (automobili, moto, camion ecc.), occupandosi delle fasi di accettazione, check up e diagnosi, controllo/collaudo e riconsegna. Utilizza le più moderne tecnologie meccaniche e elettroniche di intervento per garantire un servizio sicuro, economico e di qualità.
 
Attività
Accettazione e presa in carico del veicolo
Diagnosi tecnica (strumentale e visiva)
Riparazione e/o sostituzione di parti danneggiate o usurate e di componenti difettosi
Manutenzione programmata ("tagliando")
Collaudo del veicolo a motore
Riconsegna al cliente del veicolo a motore
 
Occupazione
Trova impiego, in collaborazione con altre figure professionali e autonomamente, nelle officine
che effettuano riparazione, manutenzione e
revisione dei veicoli.
Dopo aver maturato una buona esperienza
può avviare un’attività in proprio.
 

Operatore Elettronico

Sabato, 13 Gennaio 2018 16:35

Una professione moderna in costante evoluzione, che necessita di continuo aggiornamento per rimanere al passo del cambiamento tecnologico, delle richieste di imprese e famiglie, offrendo servizi innovativi, di qualità e grande efficienza.

L’operatore elettronico si occupa della realizzazione e della configurazione di reti informatiche e personal computer; è inoltre in grado di istallare e configurare differenti tipologie di sistemi elettronici come: impianti telefonici, televisivi, impianti di illuminazione, sistemi di sorveglianza, video sorveglianza ed allarme.

Attività
Installazione di sistemi elettronici
Assemblaggio di personal computer
Verifica di funzionamento di sistemi e reti elettroniche
Manutenzione ordinaria e straordinaria di sistemi e reti
Posa di canalizzazioni, quadri e cavi per la realizzazione dei sistemi e delle reti elettroniche
Installazione di sistemi e reti telefoniche, televisive, impianti di illuminazione, sistemi di sorveglianza, video sorveglianza ed allarme...
 
Occupazione
Trova impiego in strutture produttive di grandi dimensioni, in aziende di servizi informatici e telematici, nei centri vendita e di assistenza tecnica operando anche direttamente presso i clienti.
 

Una professione dinamica tipica del lavoro d’ufficio che fa largamente ricorso alle tecnologie informatiche per la gestione delle relazioni, della segreteria e dell’amministrazione d’impresa.

I Percorsi Personalizzati sono interventi formativi rivolti ad alunni disabili, della durata da uno a tre anni, il cui obiettivo è quello di consentire agli allievi un percorso maggiormente flessibile, personalizzato in base alle esigenze specifiche e attento alle difficoltà individuali.

I Percorsi Personalizzati si caratterizzano per:
• Progettazione e programmazione specifica per la tipologia di disabilità.
• Attività di orientamento precedente all’inizio dell’attività scolastica mirata a supportare l’alunno e la sua famiglia nella scelta del percorso scolastico e professionale più indicato.
• Personalizzazione del percorso in linea con le modalità di apprendimento specifiche.
• Attenzione agli stili e ai tempi di apprendimento individuali.
• Grande attenzione allo sviluppo delle competenze trasversali, fondamentali per lo sviluppo di competenze di autonomia e socialità funzionali all’inserimento lavorativo.
• Attenzione e progettazione individualizzata sia per lo stage aziendale che per la frequentazione dei laboratori professionali.

I Percorsi Personalizzati consentono di salvaguardare i valori di integrazione e inclusione permettendo una personalizzazione dell’intervento formativo che va a ottimizzare sia l’intervento didattico che il progetto professionale.

Requisiti per l’iscrizione:
alunni disabili con certificazione (accertamento ASL e diagnosi funzionale) residenti o domiciliati in Lombardia, di età inferiore ai 21 che non abbiano ancora concluso percorsi DDIF.

Vedi qui l'OFFERTA DI CORSI PERSONALIZZATI PPD di Enaip Lombardia.

Una professione dinamica tipica del lavoro d’ufficio che fa largamente ricorso alle tecnologie informatiche per la gestione delle relazioni, della segreteria e dell’amministrazione d’impresa.

L’operatore amministrativo segretariale lavora nell’area amministrativa di aziende e studi professionali. Gestisce ed elabora informazioni e dati, si occupa delle comunicazioni interne ed esterne all’azienda e delle operazioni di gestione amministrativa dei rapporti con clienti, fornitori, pubblica amministrazione, personale di altre imprese, curando anche gli aspetti organizzativi del lavoro.
 
Attività
Tecniche di rilevazione contabile
Operazioni di fatturazione
Elaborazione di documentazione amministrativa
Redazione di documenti e lettere commerciali, anche in lingua straniera
Organizzazione di riunioni, eventi e viaggi di lavoro
Pratiche di segreteria
Procedure e strumenti informatici
 
Occupazione
Trova impiego nell’area amministrativa di aziende
e studi professionali con particolare riferimento
al settore del commercio e si occupa
di tutte le attività segretariali di supporto
all’organizzazione.
 

 

Oggi, più che in altri momenti, una professione fondamentale, in continuo cambiamento ed evoluzione, grazie anche alle nuove tecnologie, che assicura all’uomo e alla nostra comunità attenzione al territorio, rispetto della natura, prodotti di qualità.

L'operatore agricolo lavora nelle aziende che operano all’interno del settore agricolo e nello specifico nell’ortoflorovivaismo. È specializzato nella coltivazione di vari tipi di fiori, piante aromatiche, ortaggi e alberi da frutto. Può anche lavorare nella cura, coltivazione e manutenzione di giardini, aiuole e arbusti ornamentali.

Attività
Coltivazione di piante e fiori
Manutenzione delle aree verdi
Coltivazione di piante da frutto e aromatiche, ornamentali e da fiore
Cura e organizzazione delle aree verdi e dei giardini
Innesti, trapianti potatura delle piante
Raccolta e vendita dei prodotti
Conoscenze informatiche e commerciali per la gestione di attività imprenditoriali

Occupazione
Trova occupazione presso aziende florovivaistiche (vivai, garden center, negozi di fiori) e imprese di manutenzione delle aree verdi (aziende di giardinaggio private e cooperative). Inoltre può sviluppare un'attività imprenditoriale personale.

Dal prossimo anno formativo 2019/20, le attività laboratoriali del corso saranno realizzate presso gli spazi di Cascina Linterno: un’area interessata da un progetto di recupero architettonico e di sviluppo ambientale e sociale, situata nell’area Sud-Ovest di Milano all'ingresso del Parco delle Cave.

Immagine1