News

Piani aziendali di Smart Working

Venerdì, 20 Marzo 2020 15:09

Regione Lombardia sostiene le aziende che vogliono introdurre lo smart working

Avviso pubblico per l'adozione di piani aziendali di Smart Working

L’avviso è finalizzato alla promozione nelle imprese lombarde dello smart working, un modello organizzativo che consente una maggiore flessibilità per quanto riguarda il luogo e i tempi di lavoro. Adottare piani di smart working consente di incrementare la produttività e aumentare il benessere di lavoratori e lavoratrici.

L’Avviso è rivolto ai datori di lavoro, iscritti alla Camera di Commercio o in possesso di partita IVA, con almeno 3 dipendenti, per:
 - Azione A: servizi di consulenza e formazione finalizzati all’adozione di un piano di smart working con relativo accordo aziendale o regolamento aziendale approvato e pubblicizzato nella bacheca e nella intranet aziendale
 - Azione B: acquisto di “strumenti tecnologici” per l’attuazione del piano di smart working

A seguito dell’emergenza epidemiologia covid-19”, Regione Lombardia considera ammissibili al contributo le spese sostenute a partire dal 25 febbraio 2020 per l’acquisto della strumentazione tecnologica e l’attuazione delle attività in smart working.

Enaip Lombardia è in campo per sostenere ed accompagnare le aziende che intendono partecipare al bando.

Per informazioni scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

vedi qui il Bando di Regione Lombardia per la promozione dello smart working